+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 29

Discussione: Differenza tra IDE e AHCI

  1. #1
    Il Nonno L'avatar di DON_CICCIO
    Data Registrazione
    04-11-03
    Località
    vicino Cagliari
    Messaggi
    6,150

    Predefinito Differenza tra IDE e AHCI

    Ciao a tutti, ho una p5k con 1 solo hard disk sata 2 installato su E2. Sulla voce J-MICRON ESATA/PATA CONTROLLER e CONTROLLER MODE del bios e piu conveniente metterla in Ide o ahci? Siccome ho letto pareri discordanti chiedo a voi


  2. #2
    Il Nonno L'avatar di Perfect Dark
    Data Registrazione
    18-09-01
    Località
    Sarzana (SP)
    Messaggi
    9,662

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    E' uguale,a livello di prestazioni è identico. La differenza è che l'AHCI vuole driver a parte che di base non sono contenuti in windows quindi spesso si hanno problemi a fargli riconoscere l'hard disk. Lascialo in IDE e vivi felice

  3. #3
    Il Nonno L'avatar di DON_CICCIO
    Data Registrazione
    04-11-03
    Località
    vicino Cagliari
    Messaggi
    6,150

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    ah ecco pensavo in qualche aumento di prestazione e invece nulla :(
    vabbe lo lascierò cosi
    grazie


  4. #4
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Nerevarine
    Data Registrazione
    25-01-05
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    18,202

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    ide -> Sata 1 ( non servono drivers )

    ahci -> Sata 2 ( servono i drivers del controller sata in fase di installazione di winzozz )

    MyPc -私の漫画 - 花は桜木人は武士

    Ammettere uno sbaglio è il primo segno di una grande saggezza.

  5. #5
    Il Nonno L'avatar di Perfect Dark
    Data Registrazione
    18-09-01
    Località
    Sarzana (SP)
    Messaggi
    9,662

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Mah,veramente no. L'AHCI non ha a che fare con l'ampiezza di banda. Wikipedia brevemente dice:

    AHCI (Advanced Host Controller Interface) è un meccanismo hardware che permette di comunicare coi device Serial ATA ed è in grado di offrire funzionalità avanzate come ad esempio l'NCQ.

    Serve a poter attivare una modalità avanzata di controllo dei dati ma non influisce sulle prestazioni nè sull'ampiezza di banda

  6. #6
    La Borga L'avatar di dtpancio
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    10,916

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    beh magari questa modalità avanzata garantisce qlc prestazione in più, ma immagino nulla di eclatante.
    Case: Cooler Master CM 690 Alimentatore: Corsair HX 850W CPU: Intel Core i7 2600K @4430mhz Dissipatore: Corsair Hydro Series H60 MoBo: Asus P8Z68-V PRO RAM: Corsair Vengeance 16GB DDR3-1600 GPU: 2x Gainward GTX 260 Golden Sample SLI Scheda Audio: Creative Sound Blaster X-Fi XtremeMusic HD: SanDisk Extreme SSD 240GB & Western Digital Green Power HDs Masterizzatore: Pioneer DVR-215D Monitor: Samsung SyncMaster 226BW

  7. #7
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Nerevarine
    Data Registrazione
    25-01-05
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    18,202

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Citazione Originariamente Scritto da dtpancio Visualizza Messaggio
    beh magari questa modalità avanzata garantisce qlc prestazione in più, ma immagino nulla di eclatante.
    Dai test fatti su Hwupgrade, tra IDE e AHCI per un disco Sata2 cambia e non poco, infatti solitamente si settano in ide solo i dischi con connesione sata1, provate a fare un test, tra disco sata2 connesso come ide e poi come ahci con mi pare HDTune
    Io li ho fatti a suo tempo quando avevo la P5W DH, e la differenza la si notava parecchio.
    MyPc -私の漫画 - 花は桜木人は武士

    Ammettere uno sbaglio è il primo segno di una grande saggezza.

  8. #8
    Il Nonno L'avatar di Boss-Fx
    Data Registrazione
    04-01-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    9,608

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    domanda.
    io ho configurato un raid0.. quindi invece di mettere ide o ahci ho dovuto per forza mettere raid.

    Il dubbio è: ma il terzo hd che possiedo, che non fa parte del raid0, come mi viene riconosciuto ? come ide o come ahci ?

    Mannaggia... ho montato il case nuovo, l'alimentatore e 2 Wd... e' andato tutto bene tranne il fatto che la luce "power" non si accende.. eppure sono convinto di aver connesso bene i pin.. anche se i cavetti li ho dovuti giuntare a mano con altri cavetti dello stesso tipo (stessa marca di case.. ho fato un copia incolla... )
    Ad ogni modo il mannaggia non era per questa cazzata, bensi per il fatto che mi sono fatto i floppy per i driver raid, ma ovviamente erano floppy del ***** e non me li legge... che palle.. i floppy li odio...

  9. #9
    Il Nonno L'avatar di Boss-Fx
    Data Registrazione
    04-01-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    9,608

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    edit: avevo sbagliato la polarita... ora funziona!!!!

    invece la domanda sul raid è sempre valide...

  10. #10
    La Borga L'avatar di dtpancio
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    10,916

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    eh sì, se non va si inverte la polarità. non saprei, bisogna vedere se il raid ha le caratteristiche dell'ide o ahci. sono più propenso per il secondo e quindi dovrebbe essere ahci il terzo. non saprei..

    ma tipo..se io ora volessi provare l'AHCI e quindi settarlo nel bios, che conseguenze ho? non mi vede più l'hd? non parte windows? parte ma devo installare subito dei drivers?
    Case: Cooler Master CM 690 Alimentatore: Corsair HX 850W CPU: Intel Core i7 2600K @4430mhz Dissipatore: Corsair Hydro Series H60 MoBo: Asus P8Z68-V PRO RAM: Corsair Vengeance 16GB DDR3-1600 GPU: 2x Gainward GTX 260 Golden Sample SLI Scheda Audio: Creative Sound Blaster X-Fi XtremeMusic HD: SanDisk Extreme SSD 240GB & Western Digital Green Power HDs Masterizzatore: Pioneer DVR-215D Monitor: Samsung SyncMaster 226BW

  11. #11
    Il Nonno L'avatar di Boss-Fx
    Data Registrazione
    04-01-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    9,608

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Citazione Originariamente Scritto da dtpancio Visualizza Messaggio
    eh sì, se non va si inverte la polarità. non saprei, bisogna vedere se il raid ha le caratteristiche dell'ide o ahci. sono più propenso per il secondo e quindi dovrebbe essere ahci il terzo. non saprei..

    ma tipo..se io ora volessi provare l'AHCI e quindi settarlo nel bios, che conseguenze ho? non mi vede più l'hd? non parte windows? parte ma devo installare subito dei drivers?
    interessante come osservazione... l'unica risposta è provare.. però sarebbe meglio non rischiare. Non si sa mai, a sformattare partizioni, mbr e file system ci vuole poco.

    Due domande:

    1. un mio amico ha un Hd ancora con l'attacco ide.. quelli larghi insomma. Vuole cambiare pc, se lo collega al nuovo pc c'è il il rischio che non riconosca qualcosa e perda dei dati ?

    2. io come driver nella mia scheda madre ho solo quelli per il raid. Vanno bene anche dovessi installare un Hd in modalità ahci ?

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di Perfect Dark
    Data Registrazione
    18-09-01
    Località
    Sarzana (SP)
    Messaggi
    9,662

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Per far riconoscere a windows l'ahci ci vogliono i driver appositi. Se si ha già il sistema operativo (come Pancio) credo sia possibile installare i driver ahci direttamente da windows,poi riavviare e scegliere da bios la modalità ahci. mal che vada cmq non ci sono danni,l'unica cosa che fa è che il pc reboota in loop senza trovare l'hard disk. Basta rimettere la modalità ide dal bios e tutto torna come prima. Da notare come windows Vista riconosca nativamente l'ahci senza driver aggiuntivi (almeno,nei notebook con vista è cosi)

    Per quanto riguarda il tuo amico,può tranquillamente collegare il vecchio hd PATA sulla nuova scheda madre. Cosa che ho fatto anche io tra l'altro, ho 2 dischi sata in raid 0 e un terzo diisco PATA da solo. Cmq la modalità AHCI serve per poter attivare l'NCQ (Native Command Queuing) che in teoria dovrebbe aumentare lievemente le prestazioni del disco ma nella realtà dei fatti da molti benchmark non risultano esserci grosse differenze. Cmq qui sotto metto un disegnino che spiega da solo come funziona l'NCQ (che deve essere supportato in hardware anche dagli hd,ma quelli attuali lo fanno tutti)


  13. #13
    Il Nonno L'avatar di DON_CICCIO
    Data Registrazione
    04-11-03
    Località
    vicino Cagliari
    Messaggi
    6,150

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Citazione Originariamente Scritto da dtpancio Visualizza Messaggio
    eh sì, se non va si inverte la polarità. non saprei, bisogna vedere se il raid ha le caratteristiche dell'ide o ahci. sono più propenso per il secondo e quindi dovrebbe essere ahci il terzo. non saprei..

    ma tipo..se io ora volessi provare l'AHCI e quindi settarlo nel bios, che conseguenze ho? non mi vede più l'hd? non parte windows? parte ma devo installare subito dei drivers?
    Allora io avevo installato win in ide poi avevo cambiato in ahci e partiva lo stesso win con all inizio la segnalazione di un errore nel boot.ini.
    Ora ho reinstallato tutto in ahci mettendo gli appositi driver sata con n-lite e sembra andare meglio.


  14. #14
    La Borga L'avatar di dtpancio
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    10,916

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    ho trovato questo link. c'è da smanettare e non ho nessuna voglia di perdere i dati sull'hd, quindi posto che le prestazioni non cambiano di molto, lo proverò poi al prossimo formattone.
    Case: Cooler Master CM 690 Alimentatore: Corsair HX 850W CPU: Intel Core i7 2600K @4430mhz Dissipatore: Corsair Hydro Series H60 MoBo: Asus P8Z68-V PRO RAM: Corsair Vengeance 16GB DDR3-1600 GPU: 2x Gainward GTX 260 Golden Sample SLI Scheda Audio: Creative Sound Blaster X-Fi XtremeMusic HD: SanDisk Extreme SSD 240GB & Western Digital Green Power HDs Masterizzatore: Pioneer DVR-215D Monitor: Samsung SyncMaster 226BW

  15. #15
    Il Nonno L'avatar di blood_tornado
    Data Registrazione
    31-01-02
    Località
    tra Lecco e Como
    Messaggi
    6,991

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Da notare come windows Vista riconosca nativamente l'ahci senza driver aggiuntivi (almeno,nei notebook con vista è cosi)

    a casa ho winxp con disco sata2 ovviamente in ide da quando ho effettuato l'installazione. i driver per ahci in teoria dovrebbero essere sul cd fornito con la mainboard giusto? se li installo da win, reboot, entro nel bios e cambio in ahci, il tutto dovrebbe funzionare. o sbaglio?
    altra cosa: durante l'installazione di winxp, chiede subito se si vuole installare driver aggiuntivi premendo F6: quei driver li vuole solo tramite floppy (come mi è capitato finora) o va bena anche se gli passo il cd? o una chiavetta usb?

  16. #16
    Il Nonno L'avatar di Perfect Dark
    Data Registrazione
    18-09-01
    Località
    Sarzana (SP)
    Messaggi
    9,662

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Vista come detto prima dovrebbe gestire l'AHCI in modo nativo,quindi niente driver. Per quanto riguarda la tua seconda domanda, se Vista gestisce l'AHCInon serve mettere i driver aggiuntivi durante l'installazione. Ma nel caso servisse,accetta i driver anche da cd,non solo da floppy (forse anche da chiave usb ma non ho mai provato)

  17. #17
    Il Nonno L'avatar di blood_tornado
    Data Registrazione
    31-01-02
    Località
    tra Lecco e Como
    Messaggi
    6,991

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    con i portatili con cui ho provato, la chiave usb non me la vedeva nemmeno...:chebotta.
    cmq se li piglia da cd tt apposto

  18. #18
    Il Nonno L'avatar di DON_CICCIO
    Data Registrazione
    04-11-03
    Località
    vicino Cagliari
    Messaggi
    6,150

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Citazione Originariamente Scritto da blood_tornado Visualizza Messaggio
    con i portatili con cui ho provato, la chiave usb non me la vedeva nemmeno...:chebotta.
    cmq se li piglia da cd tt apposto
    mi sembra che avevo provato e nn faceva da cd perchè ti serve quello di win dentro ma nn ne sono sicuro al 100%, per le usb stesso problema nn ci son mai riuscito.
    Alla fine mi son creato cd di winxp con già i driver sata con il programma n-lite.
    E' una bazzecola prova

    edit: nn so se avendo 2 lettori cd la situazione cambia però
    Ultima modifica di DON_CICCIO; 20-02-08 alle 13:34:55


  19. #19
    La Borga L'avatar di dtpancio
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    10,916

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    dubito che funzioni senza drivers, o meglio, funzionerà sotto vista, ma se si installano i drivers appositi, tipo gli intel matrix è meglio.

    poi, da quel che ho capito da quel link, non basta che ci siano i drivers. bisogna in pratica installare manualmente i drivers in modo che sia come se fossero stati messi con F6 prima dell'installazione di windows.
    Case: Cooler Master CM 690 Alimentatore: Corsair HX 850W CPU: Intel Core i7 2600K @4430mhz Dissipatore: Corsair Hydro Series H60 MoBo: Asus P8Z68-V PRO RAM: Corsair Vengeance 16GB DDR3-1600 GPU: 2x Gainward GTX 260 Golden Sample SLI Scheda Audio: Creative Sound Blaster X-Fi XtremeMusic HD: SanDisk Extreme SSD 240GB & Western Digital Green Power HDs Masterizzatore: Pioneer DVR-215D Monitor: Samsung SyncMaster 226BW

  20. #20
    Il Nonno L'avatar di Boss-Fx
    Data Registrazione
    04-01-02
    Località
    Torino
    Messaggi
    9,608

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    @ Perfect Dark

    Finalmente mi sono arrivati tutti i pezzi e mi sono installato i due WD da 160gb per il raid 0.

    Non l'ho ancora testato ma le prime impressioni sono MOOLTO positive!!

  21. #21
    Il Nonno L'avatar di Perfect Dark
    Data Registrazione
    18-09-01
    Località
    Sarzana (SP)
    Messaggi
    9,662

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Poi prova a fare un test di velocità con HD Tach
    Il mio risultato,provato pochi minuti fa è questo



    Come media in lettura sta sui 155 MB/sec con punte di circa 135 MB/sec. In teoria è un test che andrebbe fatto a sistema operativo pulito,senza troppi programmi installati,ma è solo un indicazione,anche perchè mentre lo facevo avevo aperto msn e firefox con 10 tab,e non si dovrebbe fare

  22. #22
    La Borga L'avatar di dtpancio
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    10,916

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    HDTach funziona solo con XP, per Vista bisogna usare HDTune. Ho fatto questo bench proprio ieri sera, col raptor:
    Case: Cooler Master CM 690 Alimentatore: Corsair HX 850W CPU: Intel Core i7 2600K @4430mhz Dissipatore: Corsair Hydro Series H60 MoBo: Asus P8Z68-V PRO RAM: Corsair Vengeance 16GB DDR3-1600 GPU: 2x Gainward GTX 260 Golden Sample SLI Scheda Audio: Creative Sound Blaster X-Fi XtremeMusic HD: SanDisk Extreme SSD 240GB & Western Digital Green Power HDs Masterizzatore: Pioneer DVR-215D Monitor: Samsung SyncMaster 226BW

  23. #23
    La Borga L'avatar di Pozz
    Data Registrazione
    02-06-02
    Località
    Bollate (MI)
    Messaggi
    12,318

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Citazione Originariamente Scritto da blood_tornado Visualizza Messaggio

    a casa ho winxp con disco sata2 ovviamente in ide da quando ho effettuato l'installazione. i driver per ahci in teoria dovrebbero essere sul cd fornito con la mainboard giusto? se li installo da win, reboot, entro nel bios e cambio in ahci, il tutto dovrebbe funzionare. o sbaglio?
    altra cosa: durante l'installazione di winxp, chiede subito se si vuole installare driver aggiuntivi premendo F6: quei driver li vuole solo tramite floppy (come mi è capitato finora) o va bena anche se gli passo il cd? o una chiavetta usb?
    di solito i driver ahci (come i raid) sono forniti solo su floppy, poi se ti diano fisicamente il floppy o te lo debba fare te con un programma sul cd della mobo dipende da che marca/modello hai

    P.s. l'ahci è da usare solo perchè suona più pVo

  24. #24
    La Borga L'avatar di dtpancio
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    10,916

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    con vista finalmente anche cd o stick usb.
    Case: Cooler Master CM 690 Alimentatore: Corsair HX 850W CPU: Intel Core i7 2600K @4430mhz Dissipatore: Corsair Hydro Series H60 MoBo: Asus P8Z68-V PRO RAM: Corsair Vengeance 16GB DDR3-1600 GPU: 2x Gainward GTX 260 Golden Sample SLI Scheda Audio: Creative Sound Blaster X-Fi XtremeMusic HD: SanDisk Extreme SSD 240GB & Western Digital Green Power HDs Masterizzatore: Pioneer DVR-215D Monitor: Samsung SyncMaster 226BW

  25. #25
    Il Nonno L'avatar di Perfect Dark
    Data Registrazione
    18-09-01
    Località
    Sarzana (SP)
    Messaggi
    9,662

    Predefinito Re: Differenza tra IDE e AHCI

    Citazione Originariamente Scritto da dtpancio Visualizza Messaggio
    HDTach funziona solo con XP, per Vista bisogna usare HDTune. Ho fatto questo bench proprio ieri sera, col raptor:
    Eh si,questo conferma che la scelta del singolo raptor ormai non conviene piu molto. Con un raid 0 di dischi normali si ha un 50% in piu come prestazioni (73 MB/sec di media contro 115 di un raid 0) spendendo praticamente la metà (e avendo a disposizione anche il doppio dello spazio in gigabyte).

    P.S.:cmq nel benchmark noto una periodica caduta di trasnfert rate,ci sono dei cali periodici, non so se sia da imputare alla struttura del raptor o al fatto che magari hai un hard disk frammentato

    P.S.2: ma il valore Burst Speed cosa sarebbe? Nel caso del mio raid 0 nello schema lo mette anche superiore ad un raid SCSI, cosa che mi sembra assurda


    EDIT: mi auto rispondo
    Velocità di trasferimento di un blocco di dati dalla memoria cache del disco rigido al computer. Non si tratta della velocità effettiva di funzionamento del disco in quanto non coinvolge la meccanica (braccio, testina etc) bensi solamente l'interfaccia esterna (ata, s-ata etc)

    In pratica non è la velocità dei dati mentre la testina li legge ma è la velocità dei dati dal buffer dell'hard disk alla memoria del pc. In pratica una volta che il buffer del mio raid è pieno fino all'orlo, riesce a passare al sistema 342 MB/sec. Ovviamente è una velocità puramente teorica. Il risultato qui ottenuto presumo sia stato fatto semplicemente riempiendo il buffer degli hard disk e poi passando in memoria SOLO i dati contenuti appunto nel buffer,senza andare a rileggere fisicamente dai piattelli
    Ultima modifica di Perfect Dark; 20-02-08 alle 19:19:04

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Single Sign On provided by vBSSO